Zalewski incanta anche Edin e i baby giallorossi volano

La società non lo vuole mollare, anzi, De Sanctis ha già intavolato le prime trattative per il rinnovo

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (F.Scano) – Altri 4 gol e altra vittoria, la sesta su sei match giocato. La Roma Primavera vola e diventa sempre più inarrestabile. A Trigoria contro la Juventus finisce per 4-2. Sei trionfi per i giallorossi come sei sono i gol messi a segno da Nicola Zalewski da inizio competizione. Ala sinistra che gioca anche centrale offensivo, piede destro preciso e potente. Ieri a vederlo c’erano anche Borja Mayoral e Dzeko che sono rimasti stupiti quando ha segnato la rete del poker. Lo tiene d’occhio anche Fonseca che lo ha già convocato per la sfida contro il Benevento e col CSKA Sofia in Europa League. Anche altri club lo hanno iniziato a corteggiare visto che il suo contratto scade nel 2022. La società non lo vuole mollare, anzi, De Sanctis ha già intavolato le prime trattative per il rinnovo.