Verso Roma-Torino: giallorossi a caccia del 5° successo interno consecutivo in campionato. Granata imbattuti fuori casa dal 30 ottobre

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – Parte un nuovo anno e per la Roma, a distanza di 16 giorni dal roboante 4-1 di Firenze, è tempo di tornare in campo. I ragazzi di Paulo Fonseca debutteranno in campionato nel 2020 affrontando allo Stadio Olimpico il Torino. Successe esattamente la stessa cosa 12 mesi fa, e fu un esordio vincente per quanto complicato.

La formazione giallorossa ha vinto le ultime 9 sfide interne col Toro in Serie A, segnando di media 3 gol a partita (27). Un anno fa, il 19 gennaio 2019, il match si concluse con il risultato di 3-2. Apri le danze Zaniolo, poi raddoppiò Kolarov su rigore. Rimonta ospite nella ripresa con Rincon e Ansaldi, prima del definitivo tris romanista siglato da Stephan El Shaarawy. L’ultima vittoria granata è datata 13 maggio 2007: 0-1 determinato dall’ex Roberto Muzzi. Il segno X manca addirittura dal campionato 1994-95, 1-1 suggellato dai gol di un altro ex, Ruggiero Rizzitelli, e di Daniel Fonseca. Il trionfo più largo di sempre è il 7-1 del 28 maggio 1933 (tripletta di Eusebio, doppio Fasanelli e reti di Costantino e Bernardini) mentre il ko più pesante è l’1-7 del 5 ottobre 1947, contro il grande Torino di Valentino Mazzola: unico acuto giallorosso firmato Amedeo Amadei.

La Roma è reduce da 4 successi interni consecutivi in campionato. Dall’1-1 col Cagliari (6 ottobre) sono arrivate soltanto soddisfazioni con Milan, Napoli, Brescia e Spal. Il filotto di 5 vittorie casalinghe manca dal torneo 2017-18, quando l’allora squadra di Eusebio Di Francesco riuscì a battere in serie Crotone, Bologna, Lazio, Spal e Cagliari. Il Toro, in campo esterno, ha conquistato 10 dei suoi 21 punti totali in classifica. Il ko in trasferta manca dal 30 ottobre, proprio all’Olimpico ma contro la Lazio (0-4): da allora 2 vittorie con Brescia e Genoa ed il rocambolesco 3-3 maturato sul campo del Verona il 15 dicembre. Sono in tutto 23 i precedenti tra la Roma e Walter Mazzarri: 12 trionfi giallorossi, 5 pareggi e 6 imposizioni del tecnico toscano, l’ultima delle quali risale ormai a 7 anni fa. Era il 6 gennaio 2013: Napoli-Roma, al San Paolo, terminò 4-1.

Statistiche Roma in casa – 5 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta – 18 gf, 11 gs

ULTIMA VITTORIA: 15/12/2019, Roma-Spal 3-1
ULTIMO PAREGGIO: 06/10/2019, Roma-Cagliari 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 25/09/2019, Roma-Atalanta 0-2

Statistiche Torino in trasferta – 3 vittorie, 1 pareggio, 4 sconfitte – 13 gf, 14 gs

ULTIMA VITTORIA: 30/11/2019, Genoa-Torino 0-1
ULTIMO PAREGGIO: 15/12/2019, Verona-Torino 3-3
ULTIMA SCONFITTA: 30/10/2019, Lazio-Torino 4-0

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1980
1980-1981
: Roma-Torino 2-0 (Ancelotti, Di Bartolomei)
1981-1982: Roma-Torino 3-0 (Conti, Turone, Chierico)
1982-1983: Roma-Torino 3-1 (Pruzzo, Falcao, Conti)
1983-1984: Roma-Torino 2-1 (Maldera, Pruzzo)
1984-1985: Roma-Torino 1-0 (Pruzzo)
1985-1986: Roma-Torino 2-0 (Conti, Tovalieri)
1986-1987: Roma-Torino 1-0 (Agostini)
1987-1988: Roma-Torino 1-1 (Voeller)
1988-1989: Roma-Torino 1-3 (Policano)
1990-1991: Roma-Torino 2-0 (Aldair, Voeller)
1991-1992: Roma-Torino 1-0 (Pellegrini)
1992-1993: Roma-Torino 4-5 (Carnevale, Muzzi, Haessler, Comi)
1993-1994: Roma-Torino 2-0 (Balbo, Cappioli)
1994-1995: Roma-Torino 1-1 (Fonseca)
1995-1996: Roma-Torino 1-0 (Statuto)
1999-2000: Roma-Torino 1-0 (Delvecchio)
2001-2002: Roma-Torino 1-0 (Totti)
2002-2003: Roma-Torino 3-1 (Cassano, De Rossi, Cassano)
2006-2007: Roma-Torino 0-1
2007-2008: Roma-Torino 4-1 (Pizarro, Vucinic, Mancini, Mancini)
2008-2009: Roma-Torino 3-2 (Ménez, Vucinic, Totti)
2012-2013: Roma-Torino 2-0 (Osvaldo, Pjanic)
2013-2014: Roma-Torino 2-1 (Destro, Florenzi)
2014-2015: Roma-Torino 3-0 (Torosidis, Keita, Ljajic)
2015-2016: Roma-Torino 3-2 (Manolas, Totti, Totti)
2016-2017Roma-Torino 4-1 (Dzeko, Salah, Paredes, Nainggolan)
2017-2018: Roma-Torino 3-0 (Manolas, De Rossi, Lo.Pellegrini)
2018-2019: Roma-Torino 3-2 (Zaniolo, Kolarov, El Shaarawy)