Verso Roma-Sampdoria: il pari manca dal 2012. Blucerchiati 2^ miglior difesa esterna del campionato

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – Ritrovare brillantezza e risultati anche in campionato. Questo l’obiettivo della Roma, reduce dal fondamentale 2-1 di Mosca che ha spianato la strada verso la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. In Serie A, la formazione di Di Francesco non vince da oltre un mese (6 ottobre, 2-0 ad Empoli): da allora una sconfitta con la Spal e due pareggi esterni con Napoli e Fiorentina. Di fronte, domenica alle ore 15, ci sarà la Sampdoria di Marco Giampaolo.

Non un avversario facile. Lo dice la storia recente: 2 ko e un pari negli ultimi tre incroci con i blucerchiati tra casa e trasferta. L’ultima vittoria ottenuta in campionato risale all’11 settembre 2016. Gara vibrante, spettacolare e piena di colpi di scena. Al vantaggio di Salah (7’) risposero Muriel (19’) e Quagliarella (42’). Nella ripresa furono decisivi gli ingressi di Dzeko e Totti. Il bosniaco (su assist del 10) siglò il 2-2, il Capitano in extremis su calcio di rigore, conquistato dall’ex City, fece esplodere la Curva Sud e consegnò tre punti di platino a Luciano Spalletti. Lo scorso anno, il 28 gennaio, all’Olimpico finì 1-0 per gli ospiti grazie al gol dell’attaccante colombiano Duvan Zapata.  Il segno X in questo confronto manca dal 26 settembre 2012: 1-1, guizzi di Totti e Munari. Sulle due panchine sedevano Zdenek Zeman e Ciro Ferrara. Da allora, in casa, la Roma ha battuto 3 volte la Samp in campionato, rimediando 2 batoste.

Tutt’altro che esaltante, fin qui, il rendimento casalingo dei giallorossi in Serie A: 8 punti conquistati in 5 partite, frutto di 2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta. Si tratta del peggior inizio tra le mura amiche dal 2012-2013 quando, con Zeman, i punti ottenuti dopo cinque gare interne furono appena 5. La Sampdoria, 11^ in classifica a quota 15, non vanta una grande efficacia realizzativa (12° attacco del torneo con 15 gol segnati) ma degli ottimi numeri sul piano difensivo: quarta miglior difesa in assoluto (11 gol subiti) alle spalle di Inter (6), Juventus (8) e Fiorentina (9) e addirittura seconda miglior difesa in trasferta (4 reti al passivo) al pari della Juve. Solo l’Inter (2) ha fatto meglio. Il capocannoniere della squadra è l’ex giallorosso Defrel, a quota 5 centri, +1 sul veterano Quagliarella (4). Per la Roma sono in tutto 14 i confronti con Marco Giampaolo: il bilancio recita 8 vittorie, un solo pareggio e 5 trionfi del tecnico nativo di Bellinzona.

Rendimento interno della Roma in campionato: 2 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta (12 GF, 8 GS)

ULTIMA VITTORIA: 29/09/2018, Roma-Lazio 3-1
ULTIMO PAREGGIO: 16/09/2018, Roma-Chievo 2-2
ULTIMA SCONFITTA: 20/10/2018, Roma-Spal 0-2

Rendimento esterno della Samp in campionato: 2 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte (8 GF, 4 GS)

ULTIMA VITTORIA: 07/10/2018, Atalanta-Sampdoria 0-1
ULTIMO PAREGGIO: 26/09/2018, Cagliari-Sampdoria 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 28/10/2018, Milan-Sampdoria 3-2

PRECEDENTI IN SERIE A DAL 1990
1989-1990: Roma-Sampdoria 1-1 (Conti)
1990-1991: Roma-Sampdoria 0-1
1991-1992: Roma-Sampdoria 2-0 (Rizzitelli, Giannini)
1992-1993: Roma-Sampdoria 0-0
1993-1994: Roma-Sampdoria 0-1
1994-1995: Roma-Sampdoria 1-0 (Balbo)
1995-1996: Roma-Sampdoria 3-1 (Balbo, Balbo, Balbo)
1996-1997: Roma-Sampdoria 1-4 (Balbo)
1997-1998: Roma-Sampdoria 2-0 (Totti, Delvecchio)
1998-1999: Roma-Sampdoria 3-1 (Fabio Junior, P.Sergio, P.Sergio)
2003-2004: Roma-Sampdoria 3-1 (Carew, Totti, Totti)
2004-2005: Roma-Sampdoria 1-1 (Totti)
2005-2006: Roma-Sampdoria 0-0
2006-2007: Roma-Sampdoria 4-0 (Totti, Totti, Ferrari, Panucci)
2007-2008: Roma-Sampdoria 2-0 (Totti, Totti)
2008-2009: Roma-Sampdoria 2-0 (J.Baptista, J.Baptista)
2009-2010: Roma-Sampdoria 1-2 (Totti)
2010-2011: Roma-Sampdoria 3-1 (Totti, Vucinic, Borriello)
2012-2013: Roma-Sampdoria 1-1 (Totti)
2013-2014: Roma-Sampdoria 3-0 (Destro, Pjanic, Destro)
2014-2015: Roma-Sampdoria 0-2
2015-2016: Roma-Sampdoria 2-1 (Florenzi, Perotti)
2016-2017: Roma-Sampdoria 3-2 (Salah, Dzeko, Totti)
2017-2018: Roma-Sampdoria 0-1