Verso Roma-Parma: i giallorossi non prendono gol in casa da 309’. Emiliani senza vittorie esterne dal 19 gennaio

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (A.Nardo) – Pronti per l’ultima. La Roma domani sera saluterà il suo pubblico al termine di una stagione sofferta, e darà il commosso addio al Daniele De Rossi calciatore, dopo 18 anni di onorata militanza. Di fronte, il Parma. Sono 24 i precedenti in Serie A tra le due squadre nella Capitale: il bilancio recita 17 vittorie romaniste, 6 pareggi e un solo trionfo parmense. 47 i gol segnati dai giallorossi, a fronte di 14 subiti.

17-6-1. Un’incredibile coincidenza numerica che ci riporta indietro con la mente a quel meraviglioso pomeriggio di giugno di 18 anni fa, quando la Roma, battendo proprio il Parma per 3-1 all’Olimpico, si laureò per la terza volta campione d’Italia. L’ultimo confronto fra le due squadre all’ombra del Colosseo risale al 15 febbraio 2015: fu un mesto 0-0, con la formazione emiliana ultima in classifica e già certa del fallimento che l’avrebbe spedita direttamente in Serie D a partire dalla stagione successiva. Il trionfo giallorosso manca dal 2 aprile 2014: 4-2 scoppiettante con Gervinho, Totti, Pjanic e Taddei goleador di giornata. L’unica vittoria parmense è invece l’1-0 firmato Hernan Crespo del 13 aprile 1997. Gara per certi versi romantica: sulle due panchine sedevano infatti Nils Liedholm, sostituto dell’esonerato Carlos Bianchi, e Carlo Ancelotti, ex allievo del Barone ai tempi della Roma di Dino Viola.

La squadra attualmente guidata da Claudio Ranieri, che si giocherà le residue chance di entrare in Champions League, avrà comunque l’opportunità di chiudere un buon percorso stagionale tra le mura amiche. Finora, in 23 partite interne complessive, i giallorossi hanno ottenuto 15 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte, realizzando ben 55 gol (uno ogni 38’ di media) e subendone 28. La porta di Antonio Mirante è imbattuta all’Olimpico da 309’. L’ultima rete al passivo porta la firma di Gerson, al 51’ di Roma-Fiorentina terminata 2-2 lo scorso 3 aprile. Da allora 3 clean sheet consecutivi in casa con Udinese (1-0), Cagliari (3-0) e Juventus (2-0). Il Parma di Roberto D’Aversa si è salvato aritmeticamente domenica scorsa, vincendo per 1-0 al Tardini contro la Fiorentina. I gialloblù proveranno ad invertire una tendenza negativa in trasferta che dura da 8 partite (4 pari e 4 ko). L’ultimo successo esterno risale al 19 gennaio: 2-1 ad Udine.

Statistiche Roma in casa – 11 vittorie, 5 pareggi, 2 sconfitte – 41 gf, 25 gs

ULTIMA VITTORIA: 12/05/2019, Roma-Juventus 2-0
ULTIMO PAREGGIO: 03/04/2019, Roma-Fiorentina 2-2
ULTIMA SCONFITTA: 31/03/2019, Roma-Napoli 1-4

Statistiche Parma in trasferta – 5 vittorie, 4 pareggi, 9 sconfitte – 22 gf, 34 gs

ULTIMA VITTORIA: 19/01/2019, Udinese-Parma 1-2
ULTIMO PAREGGIO: 28/04/2019, Chievo-Parma 1-1
ULTIMA SCONFITTA: 13/05/2019, Bologna-Parma 4-1

PRECEDENTI IN SERIE A
1990-1991: Roma-Parma 1-1 (Di Mauro)
1991-1992: Roma-Parma 1-0 (Rizzitelli)
1992-1993: Roma-Parma 1-0 (Rizzitelli)
1993-1994: Roma-Parma 2-0 (Comi, Cappioli)
1994-1995: Roma-Parma 1-0 (Balbo)
1995-1996: Roma-Parma 1-1 (Fonseca)
1996-1997: Roma-Parma 0-1
1997-1998: Roma-Parma 2-2 (Totti, Paulo Sergio)
1998-1999: Roma-Parma 1-0 (Totti)
1999-2000: Roma-Parma 0-0
2000-2001: Roma-Parma 3-1 (Totti, Montella, Batistuta)
2001-2002: Roma-Parma 3-1 (Delvecchio, Cassano, Samuél)
2002-2003: Roma-Parma 2-1 (Totti, Guigou)
2003-2004: Roma-Parma 2-0 (Samuél, Cassano)
2004-2005: Roma-Parma 5-1 (Cassano, Totti, Cassano, Montella, Totti)
2005-2006: Roma-Parma 4-1 (Totti, Nonda, Panucci, Nonda)
2006-2007: Roma-Parma 3-0 (Totti, Perrotta, Taddei)
2007-2008: Roma-Parma 4-0 (Aquilani, aut. Falcone, Totti, Vucinic)
2009-2010: Roma-Parma 2-0 (Burdisso, Brighi)
2010-2011: Roma-Parma 2-2 (Totti, Juan)
2011-2012: Roma-Parma 1-0 (Borini)
2012-2013: Roma-Parma 2-0 (Lamela, Totti)
2013-2014: Roma-Parma 4-2 (Gervinho, Totti, Pjanic, Taddei)
2014-2015: Roma-Parma 0-0