Il Tornatora

Uno tira l’altro: Under fino al 2023. “Sono felice, era ciò che volevo”

di Redazione

Un rinnovo tira l’altro. Dopo Zaniolo, il Ferragosto della Roma si arricchisce di un’altra certezza: Cengiz Under ha avuto l’adeguamento contrattuale che aspettava da un anno e ha firmato fino al 2023. Sarà uno dei pilastri della squadra di Fonseca, anche per le caratteristiche tecnico-tattiche: è l’unica ala mancina in organico, se non consideriamo i possibili adattamenti nella posizione di attaccante destro per lo stesso Zaniolo o per Defrel. Petrachi lo aveva promesso ai diretti interessati: lavorate tranquilli, entro l’inizio della stagione avrete l’aumento. E così anche Under passa a guadagnare circa 1,8 milioni a stagione, il doppio di quanto prevedeva il contratto di partenza. “Sono arrivato a Roma due anni fa – ha detto – e da allora giorno dopo giorno mi sono affezionato sempre di più a questa città, a questi colori e a questi tifosi. E’ un momento davvero felice per me: volevo proprio restare qui”. Lo riporta il Corriere dello Sport.