Il Tornatora

Tutti i veterani in campo ma la difesa balla

di Redazione

Se la partita con il Real Madrid aveva fatto sorridere Fonseca e i tifosi romanisti, la vittoria di ieri con l’Arezzo (1-3), squadra di serie C, ha tolto qualche certezza al tecnico portoghese. Il test amichevole di ieri non è andato bene nonostante Fonseca abbia schierato, inizialmente, dieci undicesimi della formazione che in questo momento si può considerare titolare. Sono partiti dal primo minuto giocatori come Florenzi, Zaniolo, Kolarov, Cristante, Perotti, autore del primo gol del match su calcio di rigore, e Dzeko, a segno con un diagonale di sinistro. Da rivedere, non solo per aver provocato il rigore del pareggio di Belloni, la prestazione di Mancini. Male anche Fazio e Florenzi. Bene invece Zaniolo che nel ruolo di trequartista migliora di partita in partita. Positiva anche la prestazione di Cristante che sta diventando un nuovo punto di riferimento della Roma di Fonseca. Lo riporta Il Corriere della Sera.