La Roma torna al lavoro. Domani tutti in campo alle 12

Trascorse le 24 ore di riposo concesse da Luis Enrique dopo le fatiche del monday night, la Roma tornerà domani alle ore 12 sui campi del Fulvio Bernardini per iniziare a preparare la delicata trasferta di Napoli. La squadra giallorossa dovrà dare continuità ai progressi mostrati contro la Juve. Rispetto alla gara di lunedì sera il tecnico asturiano dovrebbe recuperare entrambi i centrali Juan e Kjaer. Il condizionale è d’obbligo: il brasiliano, che contro i bianconeri ha scontato un turno di squalifica, nel corso della stagione non ha mai dato ampie garanzie sulla tenuta fisica. Il danese, alle prese con una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra, sta recuperando in fretta dall’infortunio che lo ha costretto ai box nelle ultime due partite. Di sicuro mancherà Pjanic, fermato dal giudice sportivo dopo il giallo (era diffidato) rimediato contro la Juventus. Il centrocampista bosniaco si è sottoposto in giornata agli accertamenti strumentali, che hanno dato esito negativo, per stabilire la causa dei giramenti di testa, con problemi alla vista, accusati al momento dell’uscita dal campo. Il suo ritorno in gruppo non avverrà prima di giovedì. Difficile il recupero di Pizarro, sofferente al ginocchio, impossibile quello di Gago. L’argentino proseguirà nel lavoro differenziato, ma non rientrerà prima del 2012.
Marco Calò

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A