Il Tornatora

Corriere dello Sport – Viaggio in Usa: verso tour de force

di Redazione

Il vantaggio può essere rappresentato dal fatto che la Roma, Coppa Italia a parte, non ha ulteriori impegni infrasettimanali sulla strada del girone di ritorno di campionato. Ma l’inizio del nuovo anno può essere complicato dalla tournée che la Roma svolgerà negli States dal prossimo 28 dicembre al 3 gennaio 2013. Ora: lo sviluppo del marchio e dei grandi rapporti di partnership lanciati nei mesi scorsi è oro colato e va coltivato nel miglior modo possibile. Ma è innegabile che il rientro dalla Florida, precisamente da Orlando, a tre giorni da una partita coma Napoli-Roma non rappresenti il massimo della preparazione psicofisica. Non solo, perché tre giorni dopo la sfida del San Paolo la Roma sarà chiamata a giocarsi il quarto di finale di Coppa Italia. (…)

RICHIAMO – La Roma in Florida si allenerà all’Espn Wide World of Sports Complex di Orlando: il richiamo di preparazione rientra nel quadro dell’accordo di partnership con la Disney firmato alcuni mesi fa. Il 2 gennaio i giallorossi giocheranno un’amichevole contro l’Orlando City Sc: il test si svolgerà probabilmente al Barker Family Stadium di Winter Park, struttura capace di contenere fino a 3.000 spettatori. Zeman e i suoi collaboratori studieranno una tabella di lavoro volta a non sovraccaricare il gruppo in vista della ripresa del campionato. Il rischio, infatti, è che tra stanchezza e fuso orario, una partita come quella in casa del Napoli, che già sarebbe stata durissima per conto suo, diventi uno scoglio insormontabile per Totti e compagni.(…)
Corriere dello Sport – Alberto Ghiacci