Il Tornatora

Roma, Tachtsidis: “Si può fare bene in Italia anche venendo dalla serie B”

di Redazione

Erano tutti convinti che i giovani provenienti dalla B non fossero pronti per il campionato italiano. Non è così” – a parlare ai microfoni di Sky è Panagiotis Tachtsidis – “sono convinto che anche i ragazzi di vent’anni possono fare bene nella massima serie“. Il centrocampista greco è un pupillo di Zdenek Zeman che l’ha fortemente voluto in giallorosso. La fiducia è stata pienamente ricambiata dall’ottima prestazione contro l’Inter a Milano nella quale Tachtsidis ha esordito in Serie A, dopo aver trascorso la passata stagione nell’Hellas Verona nella serie cadetta: “I consigli di De Rossi sono stati molto utili, Daniele mi ha detto di giocare come se stessi giocando Verona-Albinoleffe“.