Pagine Romaniste

Tifosi Juve, striscione anti-Borriello in curva: “Mercenario senza onore”

di Redazione

E’ stato considerato, fin qui, il colpo migliore di questo calciomercato. Eppure l’avventura di Marco Borriello alla Juventus non comincia nel migliore dei modi. I tifosi bianconeri, memori di quanto accadde nell’estate del 2010, quando l’attaccante napoletano preferì la Roma alla Juve, non hanno ancora digerito lo “smacco” del rifiuto ed oggi, nella trasferta di Lecce, hanno manifestato tutto il loro disappunto nei confronti dell’ex Milan, esponendo uno striscione in curva che recitava così: “Borriello: mercenario senza onore né dignità”. Al termine della gara il tecnico juventino Antonio Conte ha provato a smorzare i toni davanti a microfoni e telecamere. Ecco le sue parole: “È un calciatore della Juve a tutti gli effetti. Il suo non è stato un rifiuto, fu la Roma a bruciare la Juventus. Ora è qui e ci darà una mano”.