stadio della roma 2

CSS – Andrea Santoropresidente del IX Municipio di Roma, ai microfoni dell’emittente radiofonica, per commentare il progetto sullo stadio della Roma, che interessa l’area di Tor Di Valle, ha detto:

“La nuova legge sugli stadi consente alle istituzioni di accelerare i tempi, ma c’è bisogno di trasparenza. E’ una sfida per Roma, per i tifosi, per la città. Alcuni interventi importanti sulla viabilità risolverebbero tanti problemi di quella zona. Se il progetto diventa sostenibile anche per i cittadini residenti sarebbe il massimo”.

Il depuratore dell’Acea? E’ un altro intervento da fare, perché in alcuni mesi dell’anno dà fastidio di più. Il nostro Municipio ha subito una grande espansione ma non sono state mai fatte opere di infrastrutture riguardanti la mobilità. Devono essere delle priorità. C’è la volontà di costruire questo progetto in tempi rapidi. C’è un clima positivo. Ora spero che alcune beghe politiche non fermino tutto”.