Spalletti: “Totti? Deve sistemare gli ultimi dettagli sul contratto, ma abbiamo trovato finalmente la soluzione. Noi siamo cresciuti ma la Juventus è una corazzata”

di Redazione

allenamento roma spalletti

Luciano Spalletti, mister della Roma, era presente al 15° memorial Niccolò Galli e ha parlato anche del rinnovo di Totti. Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com:

È un grande piacere essere qui, la fondazione Niccolò Galli fa grandi cose, cose da Serie A.

Firenze?
Io ho passato la mia infanzia qui, ho avuto grandi allenatori, ho grandi ricordi, da piccolo venivo sempre a vedere giocare la Fiorentina.

Un giorno in viola?
Sarebbe difficile per me, dovrei fare meglio di chi è stato qui. Prandelli, Montella, Sousa hanno costruito delle grandi squadre.

La finale di Coppa Italia?
È stata una partita con poche emozioni e poche occasioni da gol, il tutto dettato dalla posta in palio. Il Milan ha disputato un’ottima gara, avrebbe meritato qualcosa in più ma la Juventus si è confermata una squadra vera, voglio fare i complimenti ad Allegri.

Rompere il dominio della Juventus?
Noi siamo cresciuti in questi anni, ma i bianconeri sono una corazzata.

Pjanic alla Juve?
È un campione, ha qualità, mette sempre in porta il compagno di squadra.

Consiglia Ljajic alla Fiorentina?
Non posso dare consigli a Sousa, ma Ljajic è un ottimo giocatore.

Totti?
Deve sistemare gli ultimi dettagli sul contratto, ma abbiamo trovato finalmente la soluzione”.

La Roma sta monitorando le condizioni di Radja Nainggolan, infortunatosi in ritiro con la propria nazionale mentre sta preparando gli Europei dove sarà una delle avversarie proprio dell’Italia. Il centrocampista ha rimediato un colpo ad un polpaccio ed è stato lasciato al momento a riposo precauzionale. Ovviamente sulla sua situazione sta vigilando anche il suo club come ha confermato Luciano Spalletti oggi a Firenze per presenziare alla premiazione del Memorial Niccolò Galli. ‘‘Il medico della Roma ha visto l’esito degli esami cui si è sottoposto Nainggolan – ha detto Spalletti -. Il Belgio spera di utilizzarlo per la seconda e ultima amichevole in programma prima dell’inizio degli Europei però il nostro medico sarebbe più propenso a non fargli correre rischi. Vedremo”. Il tecnico giallorosso ha poi confermato che riguardo al rinnovo di Tottisiamo agli ultimi dettagli ma abbiamo finalmente trovato la soluzione e ne siamo tutti contenti”.

ansa