Sorteggi Europa League, spostata la sede da Atene a Nyon. L’evento si svolgerà a porte chiuse

La UEFA ha deciso di trasferire i sorteggi e le premiazioni da Atene alla sede in Svizzera

di Redazione

I sorteggi per la fase a gironi di Europa League e l’assegnazione dei premi relativi alla stagione 2019/2020 si terranno a Nyon. La UEFA, di comune accordo con le autorità greche, ha deciso di spostare l’evento, in programma ad Atene, nella sede in Svizzera, per garantire il rispetto delle norme vigenti anti Covid e la salute pubblica. I sorteggi si terranno il 1 ottobre alle 18 (Champions League) e il 2 ottobre alle 13 (Europa League) a porte chiuse. Di seguito la nota della UEFA:

“Dopo una serie di colloqui con le autorita’ greche, la Uefa ha annunciato oggi la decisione di trasferire l’evento di avvio della prossima stagione europea per club da Atene (Grecia) a Nyon (Svizzera), l’1 e 2 ottobre 2020″.