Alexandar Kolarov si conferma sempre di più il perno della Serbia in vista dei prossimi mondiali. L’esterno mancino di proprietà della Roma è sceso in campo dal primo minuto contro la Bolivia, nell’amichevole in preparazione della coppa del Mondo in Russia. La nazionale guidata dal ct Mladen Krstajićcapitanata proprio dal terzino classe ’85, ha vinto in maniera agevole per 5-1. Il calciatore giallorosso ha calcato il prato verde per tutti i 90 giri d’orologio. A riportare la notizia è la stessa federazione serba sul suo profilo Twitter.