curva“Lavali lavali lavali col fuoco o Vesuvio lavali col fuoco”. Questo, secondo quanto riporta l’ANSA, il coro intonato dalla curva sud dell’Olimpico, al 35′ del secondo tempo di Roma-Sassuolo e indirizzato nei confronti del partenopeo e capitano del Sassuolo Paolo Cannavaro che, dopo aver subito fallo da Gervinho, si stava facendo medicare a bordo campo.