Il Tornatora

SPERANZE ROMANISTE: Roma all’attacco con Muzzi e Cedric

di Redazione

Nicholas-Muzzi

Nicholas Muzzi nasce a Roma il 10 aprile 1996 e ha 17 anni.
Gioca nell’ A.S.Roma, nel Campionato Primavera Girone C ed è allenato da Alberto De Rossi.
E’ un attaccante e preferisce giocare esterno e sfruttare la sua grande velocità e rapidità che sono i suoi veri punti di forza.
Come detto per Gabriele Marchegiani, anche Nicholas Muzzi è figlio d’arte, suo padre è infatti Roberto Muzzi, ed è stato un attaccante di molte squadre di Serie A, tra cui Roma e Lazio, ma anche Torino e Cagliari, dove proprio il giovane Muzzi ha dato i suoi primi calci alla palla.
Il suo gioco è molto simile a quello di un altro giocatore cresciuto nel vivaio giallorosso e ora in forza al Torino, Alessio Cerci.
Nicholas è un giocatore giovane e molto promettente e tra i suoi sogni calcistici ci sono quello di giocare un giorno con Totti e di vincere la Champions League con la Roma.

 

 

 

cedric roma

Franck Cedric Njiki Tchoutou è nato a Douala, in Camerun,
il 15 maggio 1995 e ha 18 ann. Finalmente può giocare dopo che, per problemi di tesseramento, non aveva potuto esordire immediatamente, ma che gli hanno consentito di allenarsi molto spesso con la rosa della prima squadra. Nel settembre 2013, firma il contratto che lo lega  alla Roma per tre anni.

Franck Cedric Njiki Tchoutou gioca ora nell’ A.S.Roma, nel Campionato Primavera Girone C ed è allenato da Alberto De Rossi, ed è una giovane promessa del calcio camerunense.

E’ alto 1,80 m e gioca a centrocampo, più precisamente nel ruolo di ala, a destra, ed è destro di piede, ma può giocare anche esterno di attacco grazie alle sue grandi e spiccate qualità tecniche. Nell’attuale stagione ha disputato 19 presenze mettendo a segno ben 5 reti.

Edoardo Iacolucci