Il Tornatora

Roma, mosse da Champions

di Redazione

A 6 turni dal traguardo, la corsa rimane dunque apertissima. Solo stasera, però, la Roma saprà quante squadre dovrà inseguire nella volata Champions: a Bergamo, alle ore 20,30, c’è Atalanta-Empoli. L’unica avversaria, al momento, è il Milan che ha sempre 1 punto in più in classifica. Ma in caso di vittoria dei nerazzurri, i rivali raddoppieranno: perché Ranieri, da qui al 26 maggio, dovrebbe sfidare sia Gattuso che Gasperini. I 2 successi di fila hanno rilanciato la Roma. Che, però, nella fisionomia non dà ancora certezze. È, quindi, da sistemare meglio in campo, rivedendo le scelte non sempre azzeccate delle ultime partite e soprattutto correggendo le posizioni ibride di qualche interprete. Da verificare Nzonzi che si è fermato alla vigilia della partita con l’Udinese. Rimangono, dunque, a disposizione per il tandem in mediana solo Pellegrini e Cristante. La loro conferma sarebbe utile a Zaniolo, che andrebbe ad agire da trequartista. Lo scrive Il Messaggero.