Il Tornatora

Roma, mercato a due età

di Redazione

La nuova Roma che sta nascendo è un mix tra giocatori esperti pronti all’uso e giovani emergenti. Ante Coric è stato ufficializzato ieri, mentre Ivan Marcano è atteso entro domani a Trigoria: ha accettato il triennale offertogli da Monchi. L’idea è quella di creare una Roma competitiva, abbassando l’età anagrafica del gruppo, inserendo ora i titolari di domani. Coric (’97) corrisponde al profilo, come Justin Kluivert (’99), l’esterno offensivo mancino di piede destro che il ds spagnolo vorrebbe portare a Roma. Il giovane olandese non rinnoverà l’accordo che scade nel 2019 con l’Ajax e il suo futuro lo stabilirà Mino Raiola che ieri, ha mischiato un po’ le carte: «Affare difficilissimo. L’Ajax non intende venderlo. Balotelli? Napoli, Roma…». Il suo arrivo, sarebbe l’ennesima conferma della rosa double-face. In questo caso, uno tra Perotti, tentato dal Boca Juniors, e El Shaarawy sarebbe sacrificato. A centrocampo uno tra Nainggolan e Strootman potrebbe lasciare spazio a Cristante. Monchi monitora anche i terzini Meunier, Vrsaljko e Kaderabek. Questo è quanto riporta Il Messaggero.