Il Tornatora

Roma, l’Europa ora è sicura

di Redazione

Il pareggio contro il Sassuolo ha fatto sfumare quasi defintivamente ogni speranza della Roma di qualificarsi alla Champions, regalando però il matematico accesso all’Europa League in virtù della sconfitta del Torino. Per sperare nel quarto posto servirebbe un miracolo: i giallorossi dovrebbero battere il Parma con cinque reti di scarto, mentre l’Inter dovrebbe cadere in casa con l’Empoli e il Milan pareggiare a Ferrara con la Spal. Se Inter, Atalanta, Milan e Roma arrivassero a pari punti, i capitolini sarebbero fuori. La cosa più importante è dunque conquistare il quinto posto, che eviterebbe a Florenzi e compagni i preliminari di Europa League, che farebbero iniziare la stagione il 25 luglio e impedirebbero al club di Pallotta di prendere parte almeno alla terza sfida dell’International Champions Cup, se non a tutto il torneo americano. Lo scrive Il Tempo.