Intervenuto ai microfoni di Manà Sport, Stefano Sorrentino ha parlato dell’imminente sfida tra il “suo” Chievo e la Roma di domenica pomeriggio:
“Contro i giallorossi sarà molto dura, dovremo essere perfetti. Speriamo pensino ancora alle vacanze… La Roma è una grande squadra, Osvaldo secondo me è un campione, in Spagna è maturato molto. Stekelenburg è un grande portiere ceh si è abituato subito all’Italia, non è facile per uno straniero. Sinceramente però preferisco la scuola italiana. Luis Enrique? Credo abbia  in mano lo spogliatoio, questa è la cosa più importante in Italia, ha il coraggio di proporre e rivendicare le proprie idee, va apprezzato per questo. Sta dimostrando personalità”.