Il Tornatora

Roma-Benevento 5-2: i giallorossi tornano al successo all’Olimpico. Under in rete con una doppietta, primo gol romanista per Defrel – FOTO e VIDEO GOL

di Redazione

Pagine Romaniste (dall’Olimpico F.Biafora-Y.Oggiano-G.Conflitti)Missione compiuta. La Roma torna al successo davanti ai suoi tifosi, battendo per 5-2 il Benevento. La partita inizia male, con i campani subito avanti con un tiro di Guilherme deviato da Manolas. La risposta romanista arriva con Fazio grazie ad un colpo di testa su cross di Kolarov. Nella ripresa la squadra di Eusebio Di Francesco mette l’acceleratore, segnando in rapida successione con Dzeko e Under. Il turco si ripete poco dopo con un gran sinistro a giro. C’è spazio anche per il solito gol dell’ex di Brignola, che rimette in discussione il risultato per pochi minuti. Il quinto gol romanista lo segna Defrel, che trasforma un calcio di rigore e sigla la sua prima rete romanista. Roma che vince la sua seconda partita consecutiva e supera la Lazio, salendo al quarto posto.

IL TABELLINO

AS ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi (C), Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, Gerson; El Shaarawy (56′ Defrel), Cengiz Under (82′ De Rossi), Perotti (89′ Schick); Dzeko.
A disposizione: Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Bouah, Capradossi, Riccardi, Marcucci.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.
Indisponibili: Bruno Peres, Karsdorp, Gonalons, Silva.
Squalificati: Nainggolan, Pellegrini.
Diffidati: Fazio, De Rossi.

BENEVENTO CALCIO (4-3-3): Puggioni; Letizia (72′ Sagna), Djimsiti, Costa, Venuti; Viola, Sandro (C), Djuricic (78′ Del Pinto); Guilherme, D’Alessandro (60′ Lombardi), Brignola.
A disposizione: Brignoli, Gyamfi, Tosca, Billong, Memushaj, Iemmello, Diabaté, Coda, Parigini. Allenatore: Roberto De Zerbi.
Indisponibili: Antei, Cataldi.
Squalificati: Lucioni.
Diffidati: Costa.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo.
Assistenti: Del Giovane-Tasso.
IV Uomo: Minelli.
Var: Tagliavento.
Avar: Di Vuolo.

Marcatori: 6′ Guilherme (B), 21′ Fazio (R), 59′ Dzeko (R), 62′ e 75′ Under (R), 76′ Brignola (B), 90’+2 Defrel (R).
Recupero: 2′ pt, 3′ st.
Biglietti venduti: 10.043.
Abbonati: 21.913.
Totale paganti: 31.956.
Incasso: 849.133 euro.

SECONDO TEMPO

90’+3 – Finisce qui! Il signor Manganiello fischia la fine del match. Roma batte Benevento 5-2.

90’+ 2 – GOL DELLA ROMA! Si sblocca anche Gregoire Defrel, che realizza dal dischetto il gol del 5-2.

90’+1′ – Calcio di rigore per la Roma. Djimsiti ferma con la mano un cross di Dzeko.

90′ – Tentativo velleitario del Benevento con Sandro. Tiro alto sopra la traversa.

88′ – Ultima sostituzione romanista. Perotti esce in favore di Schick.

82′ – Secondo cambio per la Roma. Cengiz Under lascia il campo, al suo posto Daniele De Rossi.

76′ – GOL DEL BENEVENTO. Brignola manda in rete un cross dalla destra di Lombardi per il secondo gol dei campani.

75′ – GOL DELLA ROMA! Grandissima rete di Cengiz Under: il turco conclude con il mancino a giro, battendo Puggioni per la seconda volta in pochi minuti.

68′Kolarov crossa per Dzeko. Il bosniaco la prende ma non riesce a fare forza alla palla.

62′GOL DELLA ROMA! Cengiz Under trova il suo primo gol all’Olimpico, raccogliendo di sinistro un rasoterra di Perotti.

59′ – GOL DELLA ROMA! Funziona l’asse Under-Dzeko: il turco crossa per il bosniaco, che di testa la mette in rete per il vantaggio romanista.

56′El Shaarawy lascia il posto a Defrel.

54′Perotti penetra sulla sinistra, ma il cross teso viene intercettato da Puggioni.

47′Roma subito pericolosa con Dzeko, che tocca di testa ma non riesce a fare gol.

46′ – Partono i secondi 45 minuti. Under scambia posizione con Perotti, andando ad occupare la trequarti.

PRIMO TEMPO

45′ +2 – Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo.

41′Manolas va vicino al gol. Da corner, il greco stacca su Djuricic ma il colpo di testa è poco preciso.

31′ – Poco fortunato El Shaarawy. Su calcio d’angolo l’italo-egiziano la colpisce di testa ma il pallone finisce sul fondo.

26′ – GOL DELLA ROMA! Fazio colpisce di testa su cross di Kolarov e trova la rete dell’1-1.

21′ – Roma pericolosissima con El Shaarawy. Il numero 92 raccoglie una respinta e calcia di prima intenzione, ma la palla termina fuori.

15′ – Insiste la squadra di Di Francesco. Under crossa col destro, Dzeko colpisce di testa ma Puggioni respinge in tuffo basso.

13′ – Ancora Roma, stavolta con Perotti. Para Puggioni, palla in corner.

9′ – Risponde la Roma con El Shaarawy, ma la conclusione dell’attaccante viene respinta da Puggioni.

7′ – GOL DEL BENEVENTO. I campani passano in vantaggio con Guilherme, che penetra in area di rigore e trova una deviazione decisiva della difesa romanista sulla sua conclusione.

2′Benevento pericoloso in contropiede, azione non concretizzata dagli ospiti.

1′Manganiello dà il via alla partita.

PREPARTITA

Ore 20:30 – Le squadre rientrano negli spogliatoi prima dell’inizio della partita.

Ore 20:28– Prima presenza all’Olimpico per i giovani Marcucci, Riccardi e Bouah.

Ore 20:11 – La Roma inizia il riscaldamento in campo.

Ore 20:07 – In campo per il riscaldamento i giocatori del Benevento.

Ore 19:55 – Entrano in campo i portieri della Roma per il riscaldamento. Poco dopo fanno il loro ingresso anche quelli del Benevento.

Ore 19:50De Zerbi a centrocampo si affida all’esperienza internazionale di Sandro, che questa sera scenderà in campo con la fascia da capitano sul braccio. In attacco spazio al tridente formato da Guilherme, D’Alessandro e Brignola.

Ore 19:35 – La Roma è arrivata allo stadio Olimpico.

Ore 19:25 – Dietro all’unica punta Edin Dzeko questa sera agiranno Cengiz Under, confermato dopo le convincenti prestazioni in queste ultime settimane, Stephan El Shaarawy e Diego Perotti: solo panchina per Gregoire Defrel. A centrocampo spazio a Gerson al fianco di Kevin Strootman.

Ore 19:50 – A poco meno di due ore dal calcio d’inizio di Roma-Benevento gli spogliatoi delle due squadre sono già tutti pronti.