Il Tornatora

Ranieri: «Venduta la spina dorsale della squadra. Di Francesco non ha colpe»

di Redazione

A parlare è Sir Claudio Ranieri: “Hanno venduto la spina dorsale della Roma, che colpa ha Eusebio? Di Francesco è uno dei migliori giovani tecnici che abbiamo in Italia. Per ragioni di fair play finanziario è stata cambiata la squadra, sono stati venduti tre giocatori che erano la spina dorsale della Roma. Deve trovare la scintilla, ho fiducia in lui anche se sapeva a cosa sarebbe andato incontro vista la strategia societaria“. Leggo riporta le sue parole su una domanda sulla Roma: “Nella mia mente c’è tanta voglia di lavorare a un progetto forte, serio. Sono un tifoso, la Roma è nel mio cuore, ma spero che Di Francesco possa andare avanti. Non deve mollare“.