Il Tornatora

Ranieri teme l’Udinese: «Spero che segni Dzeko»

di Redazione

Roma-Udinese è uno snodo importantissimo per la qualificazione alla prossima Champions League. Ranieri lo sa e predica attenzione: «È la squadra più difficile che potesse capitarci in questo momento. Sono preoccupato perché si chiudono bene e sanno ripartire in contropiede». Si dovrà dare continuità alla vittoria ottenuta in trasferta contro la Sampdoria, e tutti non disdegnerebbero che questo avvenisse attraverso i gol di Dzeko, che non segna all’Olimpico da quasi un anno: «I suoi gol ci mancano, quando un allenatore costruisce una squadra va a vedere proprio i gol fatti dal suo goleador principale, e se non arrivano è chiaro che la cosa pesi». Lo scrive La Repubblica.