Protagonista per 90 minuti, così Karsdorp si prende il futuro

Rick Karsdorp in un anno e mezzo di Roma ha visto il campo ben poco, soprattutto per motivi fisici. Nella partita contro l’Entella (terza apparizione da titolare in due stagioni) il terzino ha lanciato segnali positivi, giocando per la prima volta in giallorosso dall’inizio alla fine. Il giocatore, come scrive La Gazzetta dello Sport, ha dimostrato fisicamente di esserci. Una grande notizia, alla luce del calvario che ha dovuto passare per via degli infortuni alle ginocchia ed ai relativi problemi muscolari che hanno riaccompagnato la sua rieducazione. Non è detto dunque che il suo avvenire sia lontano dalla Capitale, come pareva certo invece fino a pochi giorni fa.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A