Pagine Romaniste

Per il dopo Rüdiger spunta Jemerson

di Redazione

 

Leggo (F.Balzani) – In attesa dell’annuncio della cessione di Rüdiger al Chelsea (in giornata le visite mediche in Usa e la firma) Monchi va a caccia del sostituto. Oltre a Foyth dall’Estudiantes nel mirino del ds è finito Jemerson, difensore brasiliano classe ‘92 del Monaco in grado di giocare sia a destra che a sinistra. Secondo “France Football” la Roma avrebbe presentato una prima offerta di 13 milioni di euro, che i monegaschi però avrebbero rispedito al mittente. Per arrivare al nazionale brasiliano serve uno sforzo in più (almeno 20 milioni), così come serve qualche milione in più per arrivare a Defrel. Il Sassuolo continua a chiedere 20 più bonus, la Roma offre 17 milioni.

Nel mirino per il dopo Salah resta anche Berardi, ma non al prezzo stabilito da Squinzi. Thauvin, invece, si allontana visto che sta trattando il rinnovo col Marsiglia. Sempre dalla Francia arriva l’indiscrezione di un possibile scambio col Psg tra Manolas e Lucas Moura. Una voce che non trova conferme nonostante lo stallo riguardo l’adeguamento del contratto del greco. In uscita anche Zukanovic (prestito con diritto di riscatto al Genoa) e Seck (Chievo). C’era anche la Roma, infine, sulle tracce di Odgaard, 18enne danese che nella giornata di ieri ha firmato con l’Inter. Monchi ha provato un inserimento last minute senza successo. Dolberg, infine, si toglie dal mercato: «Qui sono felice. Non c’è alcun motivo per andar via dall’Ajax».