Il Tornatora

Pau Lopez, missione rivincita

di Redazione

Un pomeriggio da panico, una lezione formativa per Roma-Juventus con un ronzio nella testa da eliminare. Poco più di quattro anni fa a Barcellona, quando era il portiere dell’Espanyol, Pau Lopez perse in casa 6-0 contro il Real Madrid, a causa di Cristiano Ronaldo che fece cinque gol e un assist. Una mattanza sportiva di cui fu collateralmente responsabile. Al ritorno al Bernabeu fu schierato il suo secondo, che ne subì altri sei e tornò immediatamente a fare il vice dell’attuale estremo difensore giallorosso. Lo riporta Il Corriere dello Sport.