Il Tornatora

Nuova via per Dzeko: rinuncia alla percentuale su Zaniolo

di Redazione

 

Per l’Inter è iniziata la stagione, ma a Lugano i nerazzurri si sono presentati senza attaccanti. Conte ha fretta di avere la rosa completa il prima possibile, perciò sarà una settimana chiave per chiudere le trattative. Il tecnico vuole Lukaku ed Edin Dzeko e i due giocatori da tempo hanno dato il loro ok al mister. I colloqui con le squadre di appartenenza (Manchester United e Roma) però stentano a decollare. Dopo i giorni tesi per l’affare Barella è ripreso il dialogo per Dzeko. Il club di Milano ha portato a 12 l’offerta per il calciatore bosniaco, ma la Roma è ferma su una richiesta di 20. Con il passaggio di Zaniolo in giallorosso lo scorso anno l’Inter si era garantita il 15% sulla futura rivendita del giocatore, rinunciando a questa percentuale la Roma potrebbe valutare uno sconto e sbloccare l’affare Dzeko. Lo scrive la Gazzetta dello Sport.