Vento di novità per la nazionale della Bosnia: dopo non aver centrato la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, il ct Mehmed Bazdarevic era stato sollevato dal proprio incarico, lasciando però il posto vacante. Fino ad oggi: come riferito da Italpress, la federazione bosniaca ha raggiunto un accordo con Robert Prosinecki. L’ex allenatore della Stella Rossa e della nazionale azera è ufficialmente il nuovo ct, e guiderà Dzeko e compagni nelle fasi di qualificazione all’Europeo del 2020.