Napoli, Albiol: “Siamo felici di aver vinto a Roma, qui è difficile. Per vincere il campionato dobbiamo fare minimo 90 punti”

Raul Albiol, difensore del Napoli, al termine della gara di campionato vinta 1-0 contro la Roma ha rilasciato alcune dichiarazioni. Queste le sue parole:

ALBIOL A MEDIASET

Nessuno fa così bene come il Napoli…
Siamo felici di aver vinto a Roma, qui è difficile, sono una squadra forte. Manca tantissimo e dobbiamo stare tranquilli. Affronteremo la miglior squadra d’Europa, poi torneremo a pensare al campionato. Ci troviamo bene. Gli errori degli scorsi anni li abbiamo migliorati, siamo uniti e lavoriamo bene. Possiamo vincere tante partite.

Sono cambiate le condizioni?
La Juventus punta sempre al campionato. Loro hanno perso, ma noi pensiamo al nostro percorso. E’ un campionato duro ma dobbiamo continuare. Per vincere dobbiamo fare minimo 90 punti, quindi dobbiamo vincere quasi tutte le partite. Lo sappiamo dall’inizio ed abbiamo lavorato per questo inizio.

City-Napoli imperdibile…
Speriamo sia una bella partita. Due squadre che attaccano e quindi ci saranno molti gol, a noi difensori questo non piace molto.

Che ti ha detto Sarri?
La difesa più alta negli ultimi minuti. La Roma alla fine ti mette dietro e la palla lunga la giocano. E’ normale soffrire, lo scorso anno anche è successo così.

ALBIOL A RADIO KISS KISS

Che partita è stata quella di questa sera?
Una partita simile a quella dell’anno scorso, dominata per 70 minuti, poi nel finale è normale soffrire, la Roma è forte, specie su palla inattiva e sui cross, hanno altezza e giocatori di gamba. Abbiamo anche cercato il secondo gol in ripartenza, ma siamo felici, era difficile vincere qui all’Olimpico.

Scudetto? 
Sono solo otto partite, ne mancano 30, è ancora lunga, questa sera è cambiato solo che la Roma ha 3 punti in meno di noi, e la Roma è una squadra che lotta sempre per il titolo.

Cinque punti dalle seconde in classifica sono tanti?
Beh, è un bel bottino se mancano due partite, invece ne mancano molte di più, dobbiamo giocare contro tutti ancora, se vogliamo raggiungere qualcosa di importante e fare qualcosa di storico dobbiamo continuare così, abbiamo la mentalità giusta. D’altronde è il terzo anno che lavoriamo con il mister, siamo migliorati anno per anno, specie nella concentrazione, ora prendiamo meno gol stupidi. Dobbiamo proseguire così, stiamo lavorando bene, siamo un gruppo unito.

Manchester City?
Gara molto difficile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Nations League, il 6 ottobre Italia-Spagna a San Siro

0
Sarà la Spagna l'avversaria dell'Italia nella semifinale della Nations League 2020. Si giocherà nello stadio...

Cagliari, anche Ounas positivo al Covid-19

0
«Il Cagliari Calcio comunica che l’ultima serie di controlli effettuati ha evidenziato la positività al...

Serie A, De Siervo: “I playoff potrebbero essere un’opzione”

0
Il proseguo del campionato di Serie A è ancora un'incognita. A tal proposito l'ad della...

Roma-Sassuolo, arbitra Maresca. Guida al Var

0
Sono stati resi noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R....

Roma-Young Boys, i convocati. Tornano Kumbulla e Fazio, out Smalling

0
Il club ha diramato i convocati per la sfida contro lo Young Boys, gara valida...

Mercato, Pradè: “Abbiamo rifiutato un’importante offerta della Roma per Vlahovic”

0
Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, è stato intervistato dalla rete locale RTV38 ed è tornato...

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 9 7 2 0 21 23
2 Inter Milan 9 5 3 1 23 18
3 Sassuolo 9 5 3 1 20 18
4 Juventus 9 4 5 0 18 17
5 SSC Napoli 9 6 0 3 20 17
6 Roma 9 5 2 2 19 17
7 Hellas Verona 9 4 3 2 12 15
8 Atalanta 9 4 2 3 18 14
9 Lazio 9 4 2 3 14 14
10 Bologna 9 4 0 5 14 12
11 Sampdoria 9 3 2 4 14 11
12 Cagliari 9 3 2 4 16 11
13 Udinese 9 3 1 5 10 10
14 Spezia 9 2 4 3 13 10
15 Benevento 9 3 1 5 12 10
16 Parma 9 2 3 4 10 9
17 Fiorentina 9 2 2 5 10 8
18 Torino 9 1 3 5 16 6
19 Genoa 9 1 2 6 8 5
20 Crotone 9 0 2 7 6 2