Modello Lipsia nel futuro del club, 5 incedibili e obiettivo Vlahovic

La Repubblica (F. Ferrazza e M. Pinci) –  Comunque vada la stagione, è Tiago Pinto che dovrà costruire la Roma futura. Il modello è il Lipsia: scouting scientifico, selezione sulla base di parametri riconoscibili, monitoraggio globale dei talenti e delle statistiche, della squadra e degli obiettivi, affidate a un nuovissimo match analysis department.

Ma anche ad alcuni punti fermi. Cinque incedibili, in qualche forma gli alfieri della semifinale raggiunta. Mancini e Pellegrini, i modelli di riferimento per età e carattere. Ma anche Ibanez, Villar e Zaniolo.  È questo l’asse portante della Roma futura.

Il futuro di Fonseca verrà deciso “consensualmente”, non subito ma comunque prima del 26 maggio: almeno due agenti hanno già proposto altri allenatori: Ramadani ha proposto Sarri. Raul Costa, che portò al Benfica Taarabt, ha suggerito Amorim. Prova che la strada per l’allenatore è ormai segnata.

Come quella di Dzeko, tanto che già si valutano nuovi attaccanti, nella consapevolezza che per vincere in Serie A non si può fare a meno di un “9” di altissimo livello, al livello di gente come Lautaro, Mertens, Zapata. Belotti piace tantissimo, Vlahovic della Fiorentina anche di più. Pinto se ne innamorò nell’estate del 2019: un’amichevole negli States tra il suo Benfica e la Fiorentina, l’allora 19enne segnò e giocò una grande partita. Costa caro, ma la strategia è semplice: 30 milioni per un trentenne la Roma non li spenderà mai. Ma per un ventenne è una cifra assolutamente accettabile.

L’altro problema sarà vendere, priorità per la prima fase del mercato estivo: le “grandi”, è la considerazione, giocano con non più di 17-18 elementi. Sarri ad esempio è un allenatore che non usa molti elementi. Ma colloqui diretti non ci sono stati, né con lui né con altri tecnici. Si è parlato, invece, con Totti: le porte sono apertissime, perché anche per i Friedkin lui è la Roma. Ma nessuno gli ha chiesto di tornare e lui pare molto concentrato sul suo lavoro da agente e talent scout.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A