Il Tornatora

Mkhitaryan e Kalinic: più soluzioni avanti

di Redazione

L’attacco è il reparto che è stato profondamente trasformato nell’ultima giornata di mercato: via Schick, ecco Mkhitaryan e Kalinic. Il primo garantisce qualità e cambio di passo, partendo dalla sinistra andrà a colmare il vuoto lasciato da El Shaarawy e dall’infortunio di Perotti. Il secondo è una valida alternativa a Dzeko, che qualche volta si dovrà riposare. Come il bosniaco, anche il croato predilige giocare il pallone partecipando alla manovra, di sicuro non è un centravanti che aspetta il pallone dentro l’area. Con il loro arrivo Fonseca può pensare anche a cambiare modulo: la Roma infatti più avanti potrebbe iniziare a giocare con il 4-3-1-2 con un trequartista dietro alle due punte e con l’esclusione di un esterno. In questo momento in attacco ci sono diverse soluzioni e adesso Fonseca non sarà costretto a far giocare l’opaco Kluivert. Lo riporta il quotidiano Corriere dello Sport.