Il Tornatora

Meno reti all’attivo ma anche al passivo

di Redazione

Il Messaggero (U.Trani) – La Roma, nel paragone con quella del campionato scorso,va più piano: 6 punti in meno in classifica dopo 25 giornate (50 oggi,56 nel torneo 2016-17). Probabilmente perché fa più fatica a segnare: sono 14 le reti in meno (40 adesso,54 l’anno passato). Ma difende meglio: già 11 clean sheet (totale di 14,con i 3 casalinghi in Champions). Nessun portiere della serie A ne ha messi insieme quanti Alisson. Il dato più significativo,però,è un altro: nella stagione scorsa 18 clean sheet in 54 partite ,cioè in un terzo dei match giocati; in questa già 14 in 32,con la media chiaramente migliore. E con De Rossi di riferimento (contro l’Udinese, top player per i passaggi riusciti: 56), almeno quanto Alisson: 10 su 14, con il capitano in campo. Il segreto, a sentire Fazio ,non è però nei singoli: «A incidere è il comportamento di squadra:andiamo sempre a pressare alti ed è importante che non ci sia un buco in mezzo alle linee». Oggi, alle ore 11, appuntamento a Trigoria per l’allenamento. Domani pomeriggio la partenza per Kharkiv.