Lieto fine, o meglio un nuovo inizio, per Luca Pellegrini e la Roma. Il rinnovo era nell’aria e da ieri è ufficiale: il terzino classe ‘99 ha firmato fino al 2022. «L’ho voluto fortemente», il commento del baby giallorosso che è tornato tra i convocati di Di Francesco a Bologna. Ancora deve esordire in A, ma ha già uno stipendio da «grande»: quasi 1 milione di euro a stagione. Decisivo un incontro in settimana tra l’agente Raiola (che voleva portarlo al Psg) e Monchi. Il prossimo – scrive Il Tempo – è Florenzi, in stand-by perché in questo momento la priorità ce l’ha il sogno Champions. Potrebbe muoversi qualcosa il mese prossimo. Alisson è stato blindato a parole da Pallotta. Per il futuro si guarda Barak dell’Udinese con la concorrenza di Inter, Milan e Juve.