Il Tornatora

Le sfidanti in Europa League

di Redazione

L’avversario dell’esordio romanista il 19 settembre sarà il Basaksheir allo Stadio Olimpico è l’ex squadra turca di Cengiz Under, club di Istanbul legato al partito di Erdogan. L’esterno giallorosso è considerato una star in patria e per lui sarà emozionante, ma ci sono altri intrecci legati a Stefano Napoleoni, attaccante romano e romanista, scoperto da Boniek e cresciuto con il mito di Totti. La Cenerentola del girone è il Wolfsberger, squadra austriaca all’esordio nella competizione che dovrà trasferirsi a Graz per l‘esigua capienza del proprio stadio. Promossi nella massima serie del campionato austriaco nel 2012, la scorsa stagione si sono qualificati terzi conquistando per la prima volta l’accesso diretto all’Europa League. La squadra più pericolosa del girone è senza dubbio quella dei tedeschi del Mönchengladbach con tradizione ed esperienza. In panchina c’è il giovane allenatore Marco Rose, tra i calciatori c’è Marcus Thuram, figlio di Lilian, ma hanno ceduto Thorgan Hazard. Dopo tre giornate di Bundesliga sono a 4 punti in classifica e sarà la prima volta che la Roma affronterà questo club. Lo scrive la Repubblica