L’altro Icardi: «Se segno esulto ma sogno di tornare»

di Redazione

C’è un altro Icardi che per una sera farà un po’ paura alla Roma. Non stiamo parlando del Maurito interista, ma di Simone, centrocampista romano e romanista della Virtus Entella che grazie a un suo gol ha portato il club di Chiavari agli storici ottavi di Coppa Italia: «Ho iniziato a giocare nelle giovanili della Roma, e non nascondo che vorrei tornare. Sono andato via per trovare più spazio ma a gente come Montella o Bruno Conti devo tutto». Come riporta Leggo, stasera spera di farsi rimpiangere: «Ovviamente esulterei in caso di gol anche se per me noi è già una gran vittoria giocare all’Olimpico. Un paragone? Mi rivedo in Cristante».