Il Tornatora

La Roma vuole la 50° vittoria contro l’Inter in Serie A

di Redazione

totti

Quella di sabato per la Roma sarà la trasferta numero 101 sul campo dell’Inter, la 85esima nella massima divisione, con i giallorossi che vincendo conquisterebbero il successo numero 50 in campionato contro l’Inter tra casa e trasferta.

I capitolini – che hanno giocato in casa dei lombardi anche 11 volte in Coppa Italia, una volta in Coppa UEFA e 4 volte in Supercoppa di Lega – nelle prime 100 trasferte hanno collezionato 17 vittorie, 28 pareggi e 55 sconfitte con 106 gol fatti e 188 subiti. Un ruolino di marcia non certo positivo ma che negli ultimi dieci anni ha subito una decisa inversione di tendenza a favore della Roma che, dalla vittoria per 2-3 del 26 ottobre 2005, quella ormai famosa a tutti gli amanti del calcio per lo splendido cucchiaio di Totti a Julio Cesar, fino all’ultima apparizione del 25 aprile scorso con un 2-1 per i nerazzurri, ha collezionato quattro successi e altrettanti pareggi, subendo solo due sconfitte.

Le quattro vittorie, oltre la prima già citata del 2005, sono quella dell’1-3 dell’aprile 2007 quando i gol di Perrotta, Totti e Cassetti ammutolirono un San Siro pronto a festeggiare lo Scudetto (che per i nerazzurri arrivò la settimana successiva) e quelle più recenti del settembre 2012 quando la Roma di Zeman espugnò il Meazza con i gol di Florenzi, Osvaldo e Marquinho per 1-3 e dell’ottobre del 2013 con gli uomini di Garcia che si imposero con un netto 0-3 grazie alla doppietta di Totti e il sigillo finale di Florenzi.

asroma.it