Il Tornatora

Kluivert: “La mia una stagione da 6. Non sono pienamente soddisfatto, ho un sogno e voglio realizzarlo”

di Redazione

Justin Kluivert, attaccante della Roma, ha parlato dopo la vittoria della sua nazionale Under 21 olandese contro i pari età del Messico. Le sue parole al portale Voetbal International:

Che stagione è stata la tua?
Alla mia stagione do un 6, forse anche un po’ di più. Ci sono ampi margini di miglioramento, io guardo sempre alle cose in maniera positiva. Non vedo l’ora di giocare la prossima stagione per migliorare. Ho un sogno e voglio realizzarlo, non sono soddisfatto. È importante ottenere sempre il meglio da se stessi per raggiungere il massimo.

Con la Roma ci sono stati alti e bassi…
Ci sono stati bei momenti e anche meno belli, ma penso sia normale per una prima stagione fuori: tutto è diverso, per la prima volta si provano cose nuove. Complessivamente sono felice e so cosa migliorare per la prossima stagione.

Sulla stagione dell’Ajax?
Ha ragione chi dice che l’Ajax abbia disputato un’ottima stagione, ma le persone si faranno sempre un’opinione sulle scelte che uno fa, nel calcio ma non solo. Quello che faccio è seguire sempre il cuore e andare al cento per cento per fare tutte le cose che penso vadano bene, l’ho fatto e lo farò sempre.