Il Tornatora

Italo Zanzi rinnova, sarà il CEO fino al giugno 2017. Ecco tutti gli stipendi dei dirigenti dell’AS Roma- FOTO

di Redazione

PR

Rinnovo per Italo Zanzi che resterà CEO della Roma fino al giugno 2017. Come riporta il bilancio dell’AS Roma.

Al Dott. Italo Andres Zanzi, per la carica di C.E.O. ed Amministratore Delegato della Società, è stato corrisposto un compenso fisso di euro 1.100.000 (unmilionecento/00) lordi ed euro 140.000 (centoquarantamila/00) lordi quale dirigente della società in conformità a quanto stabilito dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dirigenti di Aziende Industriali. Inoltre, a titolo di componente variabile della remunerazione, è stato riconosciuto un premio lordo pari ad euro 300.000 lordi (trecentomila/00) per la qualificazione dell’A.S. Roma alla fase a gironi della Uefa Champions League per la Stagione Sportiva 2015/2016.

Il Dott. Claudio Fenucci ha ricoperto la carica di Chief Executive Officer fino al 14 novembre 2014 risolvendo consensualmente in tale data il rapporto con l’A.S. Roma S.p.A. – 5 Agli Amministratori Indipendenti, Avv. Benedetta Navarra, Avv. Gianluca Cambareri, Dott. Brian Klein, Dott. John Galantic, Dott. Cameron Neely, Dott.ssa Charlotte Beers e Dott.ssa Mariel M. Hamm, e stato riconosciuto un compenso annuale pari a euro 25.000 (venticinquemila/00).

All’Avv. Mauro Baldissoni, per la carica di Direttore Generale della Società, è stato corrisposto un compenso fisso di euro 612.000 (seicentododicimila/00) lordi, quale dirigente della società in conformità a quanto stabilito dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dirigenti di Aziende Industriali. Inoltre, a titolo di componente variabile della remunerazione, è stato riconosciuto un premio lordo pari ad euro 150.000 lordi (centocinquanta/00) per la qualificazione dell’A.S. Roma alla fase a gironi della Uefa Champions League per la Stagione Sportiva 2015/2016.