Il Tornatora

Il Flaco sbarca a Ciampino. Ora Monchi pensa a Hagi Jr.

di Redazione

La Roma oggi abbraccia Javier Pastore, che sbarcherà a Ciampino alle ore 17:45. E’ prevedibile un bagno di folla, non diverso da quello che pochi giorni fa ha travolto Kluivert. Stasera dormirà in un hotel messo a disposizione dal club, domani farà le visite mediche e poi firmerà il contratto che lo legherà per quattro anni (con opzione per il quinto) alla Roma. Per lui è già pronta la maglia portafortuna numero 27. Come riporta il quotidiano Corriere dello Sport, dopo Kluivert, già acquistato, e Chiesa, che potrebbe restare un sogno, Monchi ha puntato un altro figlio d’arte: si tratta di Ianis Hagi, che a gennaio è tornato a giocare in Romania dopo la non felice esperienza alla Fiorentina. Il Vitorul Costanza, la squadra di cui il padre è proprietario e allenatore, lo ha pagato 2 milioni ma dovrà versare proprio alla famiglia Della Valle il 30 per cento della cifra di un’eventuale rivendita. Classe ‘98, Hagi junior è un trequartista ambidestro: dal suo ritorno in patria ha segnato 6 gol in 14 partite. E presto si affaccerà alla nazionale maggiore dopo aver frequentato tutte le selezioni giovanili  no all’Under 21. Intanto restano vive le piste per Berardi, Ziyech e Forsberg,