Il Tornatora

Il Boca non è a Buenos Aires: De Rossi posticipa il volo

di Redazione

Slitta l’arrivo di De Rossi al Boca Juniors. Daniele avrebbe dovuto imbarcarsi sull’aereo delle 19.15 di ieri diretto a Buenos Aires, ma all’ultimo minuto i dirigenti Xeneizes lo hanno fermato. Il troppo clamore per il suo sbarco in Argentina avrebbe distolto l’attenzione dall’ottavo di Coppa Libertadores. Inoltre, essendo ovviamente i dirigenti del Boca in Brasile, nessuno avrebbe potuto fargli gli onori di casa. Falsa partenza, dunque, e volo solo posticipato a mercoledì. Ieri mattina De Rossi è stato ad Acquasparta dove si è allenato al centro sportivo dell’AMC98. Nel contratto con gli Xeneizes fino a giugno 2020 ci saranno due clausole di “uscita”: una finestra tra dicembre e gennaio e una a marzo per poter accettare l’eventuale chiamata del ct azzurro Mancini per un ruolo nel suo staff. Lo riporta Il Messaggero.