Il Tornatora

I veri inadeguati stanno a Nyon

di Redazione

James Pallotta sotto inchiesta Uefa dopo le parole dette nel post partita di Roma-Liverpool. Inoltre – come scrive Il Messaggero – al club giallorosso sono state appuntate alcune mancanze come le scale dell’Olimpico occupate e i fumogeni accesi durante la gara. Il tutto in un contesto di piena sicurezza. Le parole del presidente giallorosso sono state legittime. Dopo gli errori/orrori arbitrarli visti si è chiesta la presenza del Var nella prossima stagione.