Fuori Campos. Il Lille gela la Roma: “Non si tocca”

di Redazione

Non c’è più Campos, o almeno, il segnale ora è molto debole. Il dirigente scelto da Pallotta e Baldini per aiutare Massara sul mercato, infatti, si è riavvicinato clamorosamente al Lille nella notte di lunedì. A confermarlo ieri è stato Lopez, il presidente del club francese a Rmc: «Sono sicuro che Luis resterà con noi, così come il nostro tecnico. È vero che qualche club ha provato a portarcelo via, a scipparlo al club, ma non partirà. Lavorerà ancora per anni con noi». La soluzione più semplice risponde ancora al nome di Totti che potrebbe essere promosso a ruolo di direttore generale. L’ex capitano d’altronde è uscito allo scoperto un mese fa («Se avrò più potere cambieranno tante cose») e relegarlo ora al ruolo di semplice testimonial potrebbe provocare un nuovo scossone. Lo riporta Leggo.