De_Laurentis_Napoli

Funerali Ciro Esposito, Aurelio De Laurentis: “Quel terribile giorno mi è stato chiesto di portare la Coppa Italia, ma che valore ha aver vinto quel trofeo?. I trofei – ha aggiunto – li vogliamo vincere a testa alta con l’onore e il rispetto. Il 25 giugno è un giorno che non dimenticheremo, ma spero che questa, morte che ha concretizzato la morte del calcio italiano, permetta al calcio di ripartire e di ritrovare una sua identità“.