Pagine Romaniste

Friedkin a Roma per chiudere subito

di Redazione

Dan Friedkin, accompagnato dal figlio Ryan, si prepara a venire a Roma. Dopo due mesi di negoziati e trattative, nell’ultima settimana del 2019 sembra essersi trovato l’accordo per l’acquisizione del club capitolino da parte del magnate texano. Le parti vogliono chiudere definitivamente già a gennaio, anche in virtù dell’aumento di capitale già deliberato. Pallotta e Friedkin devono ora stabilire modalità e tempistiche di pagamento per dare l’ok ai rispettivi studi legali per sottoscrivere i relativi contratti. Il Tyconn texano è già pronto ad arrivare in Italia insieme al figlio che avrà un ruolo di spicco nel nuovo corso. Intanto Pallotta potrebbe tenere una quota indefinita tra il 3% e il 5% e potrebbe acquisire una nobile decaduta inglese: il Leeds. Ad accompagnarlo in questa nuova avventura anche Baldini, che dopo 20 anni uscirà definitivamente dalle vicende giallorosse. Lo riporta Il Tempo.