Alessandro Florenzi, calciatore della Roma, ha quest’oggi partecipato all’evento di RomaCares “A scuola di tifo”. Il classe ’91 è stato intervistato, a margine dell’iniziativa, dalla televisione ufficiale della società giallorossa. Queste le sue dichiarazioni:

“Domenica abbiamo una grande partita contro una squadra ostica come l’Inter, dobbiamo invertire questo trend negativo che ci siamo portati dietro e cercare di non vedere più il passato ma migliorare il presente partita dopo partita. Dobbiamo cercare di mettere la cattiveria che abbiamo in corpo e che abbiamo accumulato in queste partite. La testa è importate per approcciare a queste gare che ci aspettano visto che dobbiamo affrontare tre partite molto difficili ma la Roma saprà fare del suo meglio per cercare di portare a casa più punti possibili. Conoscere Spalletti sicuramente è un vantaggio, sappiamo quali sono i suoi punti deboli, lui anche conosce i nostri e sarà sicuramente una bella partita da vedere e un grande spettacolo”.