Il Tornatora

Emerson saluta i compagni: “Sarò sempre un vostro tifoso”

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli) – Tempi di social, tempi di addii virtuali ai tifosi e non solo. L’ultimo in ordine di tempo è stato quello dell’italobrasiliano Emerson Palmieri che ieri ha saluto così, su Instagram, i tifosi della Roma: «È difficile trasformare in parole i miei pensieri in questo momento. Se penso a questi due anni e mezzo vissuti insieme forse dovrei scrivere un libro. Volevo ringraziare ognuno di voi, tifosi, compagni, staff, media per tutto quello che mi avete trasmesso in questi anni. Sono arrivato come un ragazzo con una valigia di sogni e me ne vado da uomo. Grazie, sarò per sempre un tifoso della Roma».