Il Tornatora

Dzeko si scusa: “Ho sbagliato”

di Redazione

L’assemblea della Roma ha deciso: Dzeko ha sbagliato, ha sbagliato di grosso, mentre El Shaarawy è stato più vittima che colpevole della rissa di Ferrara. Ma Dzeko ha anche chiesto scusa pubblicamente, nello spogliatoio, a tutta la squadra e all’allenatore. E questo gesto, particolarmente apprezzato da El Shaarawy che gli ha stretto la mano, ha ricompattato il gruppo in vista della gara col Napoli: “Ora siamo tutti uniti, possiamo ancora risalire la classifica”. Lo riporta il Corriere dello Sport.