Il Tornatora

Di Francesco, svolta a centrocampo: Zaniolo in coppia con Pellegrini

di Redazione

Da domenica sera c’è la certezza che Nicolò Zaniolo ha lasciato qualche rimpianto nell’Inter. In silenzio sta diventando una realtà. L’applauso che gli ha riservato l’Olimpico al momento della sostituzione è di quelli da ricordare. Quello che la gente apprezza è la sua sfrontatezza. Perché, come è normale che sia, commette ancora degli errori. Sia nel gestirsi che nel fraseggio o nella scelta dei tempi di gioco. Come riporta Il Messaggero, Monchi l’ultimo giorno di mercato ha provato a piazzarlo da qualche parte, ma a stupire non è tanto la volontà della Roma di farlo maturare altrove ma la miopia degli altri club che non ne hanno approfittato. Zaniolo ora è entrato nelle rotazioni e sarà difficile togliergli il posto. A Cagliari l’idea di Di Francesco è chiara: Pellegrini in coppia con Cristante e Zaniolo confermato trequartista per far riposare così un po’ Nzonzi.