Si chiama Dennis Aogo il nuovo nome di mercato presente nell’agenda del direttore sportivo della RomaWalter Sabatini. Cresciuto nelle giovanili del Karlsruhe, per poi approdare nell’academy del Friburgo, il calciatore di origini nigeriane e tedesche ha esordito in Bundesliga all’età di diciotto anni. Aogo, ora in forza all’Amburgo, è apprezzato per la sua grande duttilità tattica. Forza fisica e qualità tecniche gli consentono di giocare sia da terzino sinistro che da centrocampista. Caratteristiche che gli hanno permesso di esordire con la nazionale tedesca (scelta al posto della Nigeria) il 13 maggio del 2010 nell’amichevole contro Malta. Con la Germania Aogo ha già vinto un campionato europeo under 21 nel 2009. Il 24enne di Karlsruhe è uno dei pezzi forti degli ultimi mercati. Su di lui hanno già messo gli occhi Milan e Juventus. La Roma, per prenderlo, dovrà fare in fretta.