De Rossi e Manolas come da tradizione

La Roma passa da un infortunio all’altro e non è possibile far finta di niente. Daniele De Rossi si arrende prima dell’intervallo. Ma è il solito fastidio al ginocchio destro, quella cisti che provoca all’improvviso l’infiammazione e quindi il dolore. Gli altri, però, sono guai muscolari. La ricaduta di Florenzi, affaticamento alla vigilia del match, ha impedito a Di Francesco di presentarsi al San Paolo con la formula in stile derby. Come riporta Il Messaggero, nell’assedio finale Manolas ha chiesto il cambio per una fitta alla coscia destra: dentro Fazio, giusto in tempo per il pari. Manolas e Florenzi si vanno ad aggiungere a Pastore (3 infortuni ai 2 polpacci), Perotti (già al 2° ko), Kluivert e Karsdorp (solo 180 minuti giocati e 3 presenze da quando è arrivato a Trigoria nell’estate 2017). Il problema esiste e va preso di petto. Perché il gruppo è in chiara emergenza in ogni reparto, le assenze pesano. 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A